Mnemosi 2017 - 2018

Mnemosi è un progetto nato dall’incontro col lavoro fotografico di Francesca Catellani Memories in Super 8 nel 2017. A partire da vecchi film amatoriali in super 8 Francesca ha scattato una serie di foto. Tra le prime bobine su cui ha lavorato c’erano quelle girate da mio padre, che contenevano momenti della mia infanzia e della vita della mia famiglia. Le foto scattate da Francesca hanno un impatto molto forte su di me,  diverso che vedere le foto che conservo dello stesso periodo. Vedo quello che l’immagine racconta ma anche quello che evoca implicitamente, e che emerge da zone dell’inconscio rivelando sfumature sottili della mia storia che salgono come bolle d’aria da acque profonde. Si apre  uno spazio fluttuante in cui ogni immagine ha un riverbero di senso, una eco nella memoria che s’ingrandisce producendo infinite variazioni sul tema . Mi interessa sondare questo il potenziale di questo processo di sguardi successivi, distanti nel tempo e oggettivati prima dall’occhio della telecamera poi dall’obiettivo della macchina fotografica . Lo sguardo di mio padre attraverso la telecamera produce un film visto da una fotografa e colto dai suoi scatti nell’istante che a lei sembra significativo. Che accade quando cerco di tradurre le sensazioni che queste immagini producono in me e la memoria di quello che resta del vissuto che raccontano?

  • Twitter Clean
  • Facebook Clean
  • White Instagram Icon
  • SoundCloud Clean
Visual and performing arts